Io mi rialzo

  • Chiamaci: 344 0789888
  • Accoglienza gratuita e anonima

Archivio dei tag valeria usala

La Rinnegata di Valeria Usala

Un romanzo senza tempo. Il respiro della vita che accade e la forza silenziosa di una donna che è emblema di resistenza e coraggio per tutti noi.

Martedì 18 maggio avremo l’occasione, grazie alla realizzazione di Talenti Digitali, di incontrare in diretta l’autrice di questo bellissimo romanzo, appena uscito in libreria, in quanto ospite della Libreria Brivio di Aosta. Moderano Chiara Orlandi del CGV, e Anna Ventriglia, presidente del Centro Donne contro la Violenza.

L’evento sarà visibile sulle pagine Facebook del Centro Donne contro la Violenza, della Libreria Brivio e del CGV – Coordinamento Giovanile Valdostano, nonchè sul canale YouTube della libreria Brivio.

Senza un uomo accanto, una donna non è nulla.

Teresa ha sempre sentito l’eco di questa frase, come il vento durante la tempesta, ma non ci ha mai creduto. Lei che è quiete e fuoco, rabbia e tenerezza, lotta contro il pregiudizio da quando è nata. Rimasta orfana, non ha avuto nessuno a proteggerla dalla propria intelligenza, oltre che dalla propria bellezza. Un intero paese la rinnega, impaurito di fronte alla sua indipendenza, alle sue parole e alle sue azioni. Perché in fondo, sono solo queste a renderla diversa dalle altre donne. Neanche l’aver creato una famiglia con l’uomo che ama ha messo a tacere le malelingue e i pettegolezzi. Nessuno crede che la sua fortuna, derivante da un emporio e una taverna che ha costruito e gestisce con le sue forze, sia frutto di fatica e tenacia. Ma le voci sono sempre rimaste solo voci, anche quando a rispondere a tono è Maria, la bruja del villaggio, che vaga per le strade senza una meta precisa. Quando tutto cambia, Teresa deve difendere ciò che ha conquistato e dimostrare che può farcela da sola.

Che non rinunciare a sé stessa significa essere libera.

Vuole dare a quel vento, pieno di parole feroci, un afflato nuovo; ma il pregiudizio è forte e saldo, come una radice ancorata alla terra.

Valeria Usala ha scelto di dare voce a una donna

dimenticata, una donna che ha deciso di resistere contro

tutto e tutti. Una giovane autrice rompe il silenzio che

avvolge una storia che ha molto da raccontare. Una

confessione che diventa testamento, un mistero che si

svela dopo anni di oblio. Una storia in cui la Sardegna è

protagonista attraverso la sua natura, le sue leggende e

le sue contraddizioni. Una storia di coraggio e

rinuncia.

Una storia di amore e potere.

Una storia di rinascita e di speranza.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi